Il nostro sito utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.

Meteo Ischia

logo prolocopanzaischia

Andar per sentieri 2019 - Il sentiero del Tufo Verde

In Programma: Dom 28 Aprile alle Ore 15:00 - Fino alle Ore 19:00
Visite: 1266

Durata: 4 h
Difficoltà: E
Dislivello in salita: 400 m
Quota massima: 789 m
Sviluppo del percorso: 7 Km
Partenza percorso: Panza sede della Proloco ore 15:00
Arrivo: Serrara (piazza)
Percorso: Fontana, Serrara, Monte Epomeo (Punta San Nicola) Pietra dell’Acqua, Bosco dei Frassitelli, Cantina Cenatiempo
Equipaggiamento: scarpe ed abbigliamento da trekking, acqua.
Prezzo dell'escursione: 20,00 €Il biglietto comprende, guida escursionistica, navetta e sosta presso le Cantine Cenatiempo per una degustazione guidata con Ischia Bianco Kalimera e Mavros, accomapagnata con tagliere di crostini misti, frittata alle erbe e formaggi vari.

Descrizione del percorso:
Il percorso parte dalla Piazza di Fontana (frazione del comune di Serrara Fontana) e si sviluppa in salita sui resti di un’antica mulattiera (oggi strada carrabile) per circa un chilometro. Da questo punto costeggiando un bosco di castagni si sale, attraverso una mulattiera che nell’ultimo tratto si collega ad un antico tratturo inciso nel tufo verde, fin sulla cima del Monte Epomeo che con la Punta di San Nicola rappresenta la quota più elevata dell’escursione (789 m) ; il percorso prosegue in discesa su sterrato e costeggiando la Pietra dell’Acqua (enorme masso di tufo che funge da cisterna, da cui il nome) e Bocca di Serra, si inoltra in un paesaggio selvaggio ed affascinante sul versante ovest dell’isola (Forio), fino, abbandonando per un attimo il sentiero ufficiale, ad arrivare al bosco dei Frassitelli, un terrazzo di acacie fittissime. Nel bosco le robinie fanno ombra a rocce ricoperte di muschio, licheni, e finocchi selvatici. Il sottobosco, è il regno del coniglio selvatico che ha rivestito e riveste un ruolo fondamentale nella tradizione culinaria locale. Da qui si prosegue fino a terminare presso le Cantine Cenatiempo per una degustazione guidata con Ischia Bianco Kalimera e Mavros, accomapagnata con tagliere di crostini misti, frittata alle erbe e formaggi vari.

Prenotati ora


Partecipanti

  • Gravatar Alfredo Coletta

Contatti

Newsletter

Iscriviti per ricevere news su attività e iniziative della Pro Loco Panza Ischia.